Libri CIE e complicita del lavoro sociale Scaricare Gratis

CIE e complicita del lavoro sociale - Davide Cadeddu

CIE e complicita del lavoro sociale


Ficha técnica


  • Titolo: CIE e complicita del lavoro sociale
  • Autore: Davide Cadeddu
  • Editore: Sensibili alle Foglie
  • I dati pubblicati: Gennaio '2013
  • ISBN: 9788889883808
  • Formato del libri: EPUB, PDF, DOCx, TXT, MOBI, FB2, Mp3
  • Numero di pagine: 128
  • Idiomas: Español
  • Valoración: ★★★★★
  • País: España
  • Dimensione del file: 14MB

Sinossi di CIE e complicita del lavoro sociale Davide Cadeddu:

In Italia, in tredici Centri di Identificazione ed Espulsione sono recluseoggi migliaia di persone - nel 2012, 7.012 uomini e 932 donne - che hanno lasola colpa di essere migranti. Miliardi di euro vengono spesi per trattenerequeste persone e poi espellerle, verso i Paesi dai quali erano faticosamente eonerosamente partite. Molti di questi soldi pubblici finiscono nelle taschedelle organizzazioni "umanitarie" che hanno accettato di gestire i CIE, bensapendo che i dispositivi fondamentali sui quali questi non-luoghi sonocostruiti sono gli stessi che hanno caratterizzato i campi di internamentostorici, compresi i lager nazisti. Le frequenti manifestazioni di disagio deireclusi nei Centri non lasciano dubbio alcuno sulle condizioni di vita al lorointerno. E, d'altra parte, chiudere in gabbia delle persone che si spostanonel mondo non sembra in ogni caso una risposta accettabile. Questo libro vuoleaprire una riflessione seria e non ideologica sull'istituzione CIE e invitaciascuno di noi a confrontarsi con la propria personale responsabilitariguardo alla loro esistenza.
In Italy, in thirteen identification and expulsion centres are recluses today thousands of people-men and women-932 7012 in 2012, which have sole guilt for being migrants. Billions of euros are being spent to deter these people and then they were expelled, to countries from which they were laboriously and onerous matches. Many of these public funds end up in the pockets of the "humanitarian" organizations that agreed to handle the CIE, knowing full well that the fundamental devices on which these non-places are built are the same that have characterized the historical internment camps, including the Nazi concentration camps. The frequent manifestations of uneasiness of prisoners in centers leave no doubt about living inside them. And, on the other hand, close in cage of people moving in the world doesn't seem in any case an acceptable answer. This book will open some serious thinking and non-ideological establishing CIE and invites each of us to confront their own personal responsibility regarding their existence.
CIE e complicita del lavoro sociale EPUB
CIE e complicita del lavoro sociale PDF
CIE e complicita del lavoro sociale DOC
CIE e complicita del lavoro sociale TXT
CIE e complicita del lavoro sociale MOBI
CIE e complicita del lavoro sociale FB2
CIE e complicita del lavoro sociale MP3
CIE e complicita del lavoro sociale Torrent

7 comentarios